Riuscitissima serata in compagnia di Abdon Pamich

Riuscitissima serata in compagnia di Abdon Pamich

Ieri sera alla Comunita' degli Italiani di Fiume (foto: Igor Kramarsich)

Serata di successo ieri con il leggendario ex marciatore fiumano Abdon Pamich alla Comunita' degli Italiani di Fiume, appuntamento promosso dalla Societa' di Studi fiumani, in collaborazione con il sodalizio dei connazionali.

Il miglior atleta fiumano di tutti i tempi, olimpionico nella 50 chilometri a Tokyo nel 1964, due volte campione europeo e 40 volte campione italiano su varie distanze, ha aperto il suo scrigno di ricordi, tirando fuori momenti esaltanti della sua carriera sportiva e anche attimi della sua vita a Fiume e di profugo in Italia.

Dopo i saluti di Orietta Marot, presidente della Comunita' degli Italiani e di Giovanni Stelli, a capo della Societa' di Studi fiumani, molto apprezzati gli interventi di Bruno Bontempo, Gianna Mazzieri Sanković, Gloria Tijan, Marinko Lazzarich, Michele Scalembra e Viviana Perić. Ad intervenire e' stato anche Luciano Sušanj, altro mitico atleta fiumano.

Il servizio di Andrea Marsanich: 

Una serata in compagnia di Abdon Pamich, a cura di Andrea Marsanich

Komentari