Roberto Palisca rassegna le dimissioni da presidente dell'Assemblea dell'UI

Roberto Palisca rassegna le dimissioni da presidente dell'Assemblea dell'UI

Roberto Palisca seguito da Paolo Demarin (foto: Goran Žiković)

Il connazionale fiumano Roberto Palisca ha rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente dell'Assemblea dell'Unione Italiana. Ha inviato una lettera a questo massimo organismo rappresentativo della Comunita' nazionale italiana.

Nella missiva Roberto Palisca rileva di aver rassegnato con effetto immediato dimissioni irrevocabili da ogni incarico in seno all'Assemblea dell'Unione Italiana e anche da consigliere della stessa. 

L'ormai ex presidente ha fatto sapere di aver preso questa decisione per questioni prettamente personali e incombenze di lavoro inconciliabili, che negli ultimi mesi lo hanno indotto a riflettere seriamente e profondamente sulla situazione in cui si e' trovato.

Le dimissioni di Roberto Palisca arrivano a sorpresa a pochi mesi dalle elezioni per il rinnovo dei vertici dell'Unione Italiana. 

 

Komentari