Sport Crime - la serie tv per proteggere lo sport e i suoi valori

Sport Crime - la serie tv per proteggere lo sport e i suoi valori Sport Crime - la serie tv per proteggere lo sport e i suoi valori

Luca Tramontin e Daniela Scalia al centro natatorio di Costabella (foto: PIXSELL)

Dal 20 al 23 febbraio a Fiume e Abbazia sono state effettuate le riprese del primo episodio della serie televisiva „Sport Crime“, ideata da Luca Tramontin, ex giocatore di rugby e commentatore sportivo su Eurosport, assieme a Daniela Scalia, ex sportiva e ora conduttrice televisiva.

Luca Tramontin e Daniela Scalia sono gli sceneggiatori e i protagonisti della serie girata in varie location della nostra regione, mettendone in risalto le peculiarita' sportive e paesaggistiche con parte dei dialoghi recitati anche in lingua croata.

Tramontin (legato profondamente a Fiume e Abbazia) nonche' la Scalia, assieme al produttore esecutivo della serie Damjan Vasiljević e all'addetto stampa del club di pallanuoto Primorje Erste bank Lucio Vidotto hanno incontrato oggi i giornalisti al termine delle riprese della serie, diretta da Max Mazza.

La fiction, che vede tra gli interpreti il noto attore italiano Nino Castelnuovo e l'attrice Xena Župančić di Albona, parla di vicende sportive che ruotano intorno ad un'agenzia ubicata a Lugano il cui scopo e' la protezione dello sport su piu' livelli. 

Ad aprile Sport Crime partecipera’ al MIP TV 2016 a Cannes, dove la serie verrà presentata sul mercato internazionale. La MIP TV è una grande fiera che si tiene ogni anno nella citta’ francese, dove si riuniscono autori e produttori di contenuti televisivi da tutto il mondo.

Sentiamo quanto dichiaratoci da Luca Tramontin in merito al suo amore per queste terre e sulla serie Sport Crime:

 

Luca Tramontin sull'amore per queste terre e sulla serie tv Sport Crime, a cura di Virna Baraba

Komentari