Flavio Cossetto a capo del Consiglio regionale della minoranza italiana

Flavio Cossetto a capo del Consiglio regionale della minoranza italiana Flavio Cossetto a capo del Consiglio regionale della minoranza italiana
I membri del Consiglio regionale della minoranza italiana (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume) I membri del Consiglio regionale della minoranza italiana (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume)

Flavio Cossetto e Sandro Vrancich (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume

Si e' svolta ieri pomeriggio a Fiume la seduta costitutiva del Consiglio della minoranza nazionale italiana della Regione litoraneo-montana, scaturito dalle elezioni del 5 maggio scorso. All'ordine del giorno: l'elezione dei suoi presidente e vicepresidente.

I 22 consiglieri presenti alla riunione, svoltasi nella sede della Regione litoraneo-montana, hanno eletto a presidente del Consiglio Flavio Cossetto. Ha ottenuto 21 voti. Ad accompagnarlo in questo mandato, nelle vesti di vicepresidente, sara' Sandro Vrancich, scelto con un totale di 22 voti. 

Il Consiglio della minoranza nazionale italiana della Regione litoraneo-montana, si riunira' nella prima meta' di settembre. Fra i primi compiti da affrontare: la modifica dello Statuto e la redazione del piano annuale e finanziario.

Sentiamo quanto dichiaratoci dal neopresidente del Consiglio conteale della minoranza italiana Flavio Cossetto: 

 

Il neopresidente del Consiglio della minoranza italiana della Regione litoraneo-montana Flavio Cossetto, a cura di Selina Sciucca

Komentari