Palminteri: La CNI e' seria, onesta e fortemente laboriosa

Palminteri: La CNI e' seria, onesta e fortemente laboriosa Palminteri: La CNI e' seria, onesta e fortemente laboriosa
Foto: Selina Sciucca / Radio Fiume Foto: Selina Sciucca / Radio Fiume
Foto: Selina Sciucca / Radio Fiume Foto: Selina Sciucca / Radio Fiume
La Banda d'ottoni della Comunita' di Visinada, diretta dal Maestro Alen Bernobić (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume) La Banda d'ottoni della Comunita' di Visinada, diretta dal Maestro Alen Bernobić (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume)

Il Console Generale d'Italia a Fiume Paolo Palminteri si rivolge agli astanti (foto: Selina Sciucca / Radio Fiume)

Si e' svolto ieri sera, al Museo di Marineria e Storia del Litorale croato a Fiume, il ricevimento in occasione della celebrazione del 73.esimo anniversario della fondazione della Repubblica Italiana, promosso dal Consolato Generale d'Italia a Fiume.

Presenti all'evento i massimi esponenti della Comunita' nazionale italiana in Croazia e numerosi rappresentanti della vita politica e culturale delle Regioni litoraneo-montana e istriana. 

A rivolgersi ai presenti sono stati il Console Generale d'Italia a Fiume, Paolo Palminteri e l'onorevole Furio Radin, deputato al seggio specifico della minoranza italiana e vicepresidente del Sabor.

Palminteri ha ribadito i legami d'amicizia, di coesione e unita' tra Italia e Croazia ed ha espresso gratitudine nei confronti dell'intera comunita' nazionale italiana, definita "seria, onesta e fortemente laboriosa". 

Ad esibirsi, nel corso della serata, la Banda di ottoni della Comunita' di Visinada, diretta dal Maestro Alen Bernobić, che ha eseguito gli inni nazionali croato ed italiano.

Selina Sciucca ha intervistato il Console Generale d'Italia a Fiume Paolo Palminteri al quale tra breve scadra' il mandato:

 

Intervista al Console Generale d'Italia a Fiume Paolo Palminteri, a cura di Selina Sciucca

Komentari