Paolo Palminteri: Sono orgoglioso del premio Citta' di Fiume

Paolo Palminteri: Sono orgoglioso del premio Citta' di Fiume

Il console generale d'Italia a Fiume Paolo Palminteri (foto: archivio)

Tra coloro che sono stati insigniti quest' anno dei massimi riconoscimenti municipali, figura pure il console generale d'Italia a Fiume, Paolo Palminteri, al quale e' stata assegnata la Targa d'Oro con lo Stemma della Citta' di Fiume.

Palminteri e' stato premiato per il contributo dato alla collaborazione tra imprenditori italiani e fiumani. Nell'intervista di Andrea Marsanich si e' dichiarato molto contento e orgoglioso del riconoscimento, che va a premiare anche la sede consolare di Palazzo Adria. Si e' detto molto soddisfatto delle genti di Fiume e dell'Istria, conosciute in questi tre anni di mandato, encomiando altresi' le attivita' della nostra Comunita' nazionale.

Non poteva mancare, in calce all'intervista, la parentesi calcistica (il console generale Palminteri e' sostenitore dell'Inter). Ha infatti dichiarato che il Mondiale in Russia - senza l'Italia - non lo entusiasma e che gli azzurri, visti i risultati a sorpresa nel primo turno, avrebbero potuto figurare bene.

L'intervista al console generale d'Italia a Fiume, Paolo Palminteri:

Intervista al console generale d'Italia a Fiume Paolo Palminteri, a cura di Andrea Marsanich

Komentari