Premiati i vincitori del concorso San Vito riservato alle scuole italiane

Premiati i vincitori del concorso San Vito riservato alle scuole italiane

Foto: Pixsell

Si e' svolta stamane alla Scuola Media Superiore Italiana di Fiume la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso letterario "San Vito 2019", per gli alunni delle scuole elementari italiane e dell'ex Liceo.

Ad aggiudicarsi il primo premio, nella categoria delle scuole dell'obbligo, sono state Chiara Rubčić, ottava classe della Scuola elementare Gelsi ed Annabel Dekleva, quinta classe della Belvedere.

Secondo posto per Elisa Marčinko, ottava classe della Dolac, Liv Petrović della settima classe della Belvedere e Paola Corina Dorčić, ottava classe.

Terzo posto, infine, per Alessia Marot, ottava classe della San Nicolo' e David Žujić, terza classe della Belvedere.

Due pure le allieve aggiudicatesi il primo premio nella categoria riservata all'ex Liceo. Sono Alessia Antonaz e Chiara Scalembra, entrambe della seconda classe dell'indirizzo matematico-scientifico.

Il tema proposto quest'anno per le elementari e' stato: "Quale canzone italiana potrebbe essere associata, per il testo e/o per la musica, alla nostra citta'?". L'argomento proposto agli alunni della Scuola media superiore e' stato invece: "Il porto e le attivita' economiche di Fiume dal 1870 al 1945: un esempio da ricordare nell'Europa di oggi. Quali personaggi concorsero particolarmente allo sviluppo e alla prosperita' del porto fiumano, in quel periodo?".

L'entita' dell'importo del montepremi raggiunto per l'edizione 2019 e' di 2.300 Euro determinato dai seguenti contributi: Societa' di Studi Fiumani Roma (1.000), Associazione FIumani Italiani nel Mondo - Libero Comune di Fiume in Esilio (800) e Universita' popolare di Trieste - Unione Italiana (500 Euro).

Komentari