Tremul e Corva guideranno l'Unione Italiana nei prossimi 4 anni

Tremul e Corva guideranno l'Unione Italiana nei prossimi 4 anni

Maurizio Tremul e Marin Corva a Palazzo Modello (foto: Sandro Vrancich / Radio Fiume)

E' Maurizio Tremul il nuovo presidente dell'Unione Italiana. E' stato l'unico candidato a tale incarico. A guidare la Giunta esecutiva sara', invece, Marin Corva che ha battuto Sandro Damiani. Molto bassa l'affluenza alle urne.

Per quanto riguarda Fiume, a recarsi alle urne sono stati 262 votanti su 3.618, ossia il 7,24 per cento. Maurizio Tremul ha ottenuto 187 voti, Marin Corva 171 e Sandro Damiani 83. 

Per cio' che concerne l'Assemblea dell'Unione Italiana, i consiglieri eletti sono Sandro Vrancich, Moreno Vrancich, Iva Bradaschia Kožul, Denis Stefan, Mario Simonovich e Flavio Cossetto.

Ecco gli eletti negli altri sodalizi operanti nel Quarnero, in riferimento all'Assemblea dell'Unione: Krsto Babić ad Abbazia, Đanfranko Surdić a Cherso, Rikardo Staraj a Draga di Moschiena, Suzana Abram a Laurana nonche' Mario Giorgio Giurcich a Veglia.

 

Komentari