Hrvatski radio

Radio Rijeka

15:12 / 28.02.2015.

Autor: Virna Baraba

All'UI la medaglia di bronzo della Protezione civile slovena

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Il Direttore generale dell’Ufficio governativo per la Protezione Civile (Ministero della Difesa della Repubblica di Slovenia) ha insignito l’Unione Italiana della medaglia di bronzo della Protezione Civile per il prezioso contributo offerto alle popolazioni colpite dal gelicidio nel mese di febbraio 2014.

Il conferimento, e' avvenuto oggi in occasione dell’annuale cerimonia in onore della Protezione Civile slovena, svootasi  nel Centro Congressi di Brdo presso Kranj.

A ritirare il riconoscimento e' stato il Presidente della Giunta Esecutiva dell’Unione Italiana, Maurizio Tremul accompagnato dal rappresentante dell’Ufficio Europa dell’Unione Italiana con sede a Capodistria, Marko Gregorič.

Nel mese di febbraio l’Unione Italiana ha organizzato e coordinato, in accordo con la Protezione Civile della Repubblica di Slovenia la raccolta fondi della Comunità Nazionale Italiana in favore delle aree flagellate dal maltempo a cavallo tra il mese di gennaio e febbraio 2014.

L’azione umanitaria si è svolta dal 5 al 19 febbraio 2014 e la somma raccolta dalle donazioni è stata di 3.737,70 EUR, grazie ai quali si è riuscito ad acquistare 4 generatori di corrente elettrica e una motosega elettrica completa di accessori. Questi ultimi sono stati consegnati ufficialmente alla Protezione Civile (unità del Litorale settentrionale) il 10 ed il 22 febbraio 2014 presso la stazione dei vigili del fuoco a Sežana.