Hrvatski radio

Radio Rijeka

14:42 / 05.06.2013.

Autor: Virna Baraba

Il sostegno dell'Italia alla Croazia nel cammino verso l'UE

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Tradizionale ricevimento in occasione della festa della Repubblica italiana ieri ad Abbazia promossa dal console generale d’Italia a Fiume Renato Cianfarani. Intervenute in gran numero autorita’ regionali e cittadine, esponenti della Comunita’ nazionale italiana e dell’Universita’ popolare di Trieste.

Normal 0 false false false EN-US X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Il console generale d’Italia a Fiume Renato Cianfarani ha sottolineato come l’Italia sia sempre stata fermamente convinta dell’appartenenza della Croazia alla grande famiglia europea annunciando che il 30 giugno il presidente italiano Giorgio Napolitano partecipera’ ai festeggiamenti per l’ingresso del paese nell’Unione Europea.

Il presidente dell’Unione Italiana Furio Radin ha ribadito invece come gli italiani che vivono in queste terre non entreranno in Europa bensi' abbatteranno soltanto quella barriera che li ha tenuti separati da essa in modo storicamente innaturale. Sara' la nostra rivincita culturale  sulle tragedie del XX secolo che ci hanno frantumato e separato italiani e croati, esuli e rimasti, ha concluso Radin ricordando come noi italiani fuori dai confini d'italia comprendiamo il significato della cultura. Siamo parte di una grande tradizione quella che ha portato Caravaggio a Zagabria e Verdi a Fiume ma anche quella che fa sopravvivere la nostra lingua e la nostra comunita', ha detto Radin.

Ecco il servizio di Virna Baraba:

 

Programe Hrvatskoga radija slušajte na svojim pametnim telefonima i tabletima preko aplikacija za iOS, Android i Huawei.