Hrvatski radio

Radio Rijeka

La CI Fiume ha bisogno d'aiuto per portare avanti le attivita'

07.02.2015.

16:43

Autor: Virna Baraba

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Tra gli argomenti trattati ieri dai membri della Giunta esecutiva dell'Unione Italiana, riunitisi a Gallesano, figurava anche la richiesta di un contributo straordinario alla Comunita' degli Italiani di Fiume per il 2015.

Il sodalizio di Palazzo Modello ha richiesto la somma di circa 54 mila euro per poter portare avanti le varie attivita' e coprire le spese di gestione. La questione e' stata affrontata ieri dalla Giunta presieduta da Maurizio Tremul e nelle prossime settimane verra' sottoposta all'attenzione dell'Attivo consultivo delle Comunita' degli Italiani e dell'Assemblea dell'Unione Italiana. 

Sempre ieri si e' parlato anche del programma di lavoro e piano finanziario dell'EDIT di Fiume, di manualistica scolastica e dell'assegnazione di borse di studio.

Ecco quanto dichiarato da Maurizio Tremul in merito alla richiesta della CI Fiume e degli altri argomenti trattati durante la riunione a Gallesano:

Programe Hrvatskoga radija slušajte na svojim pametnim telefonima i tabletima preko aplikacija za iOS, Android i Huawei.