Hrvatski radio

Radio Rijeka

16:16 / 23.05.2017.

Autor: Andrea Marsanich

Renato Marot - pluridecennale tifoso del Rijeka

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Il connazionale fiumano Renato Marot, persona molto nota in citta', e' da decenni un acceso sostenitore del Rijeka calcio. Il suo tifo nei riguardi della squadra fiumana dura da piu' di cinquant'anni.

E dunque non deve stupire che domenica scorsa ha festeggiato con gioia e tanta emozione il primo titolo di campione nazionale del Rijeka, un evento storico che ha fatto piangere il nostro connazionale.

"Ricordo che nel 1958 - cosi' Renato Marot - mio padre mi porto' in barca a Cantrida a vedere la gara Rijeka - Napredak di Kruševac, per le qualificazioni alla Prima lega jugoslava. I miei vinsero 6 - 2 e conquistarono l'accesso al massimo campionato. Quante sofferenze e delusioni con il mio Rijeka, ma ora il successo di domenica mi ripaga di tanti patimenti".

Renato ha voluto ricordare che il figlio Claudio e' innamorato del Rijeka, mentre il nipote Vito gioca per gli under 14 della societa' fiumana. Insomma, abbiamo di fronte una vera e propria dinastia di sostenitori del Rijeka.

Ascoltate l'intervista a Renato Marot, realizzata da Andrea Marsanich: