Hrvatski radio

Radio Rijeka

19:13 / 02.07.2015.

Autor: Virna Baraba

Roma stanzia piu' di 3 milioni di euro a favore della CNI di Croazia e Slovenia

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

E' stata firmata oggi a Roma tra Ministero degli affari esteri, Universita' popolare di Trieste ed Unione Italiana la convenzione pari poco piu' di 3 milioni e 100 mila euro dedicati agli interventi previsti nel corso dell’anno corrente, in favore della Comunità italiana autoctona di Croazia e Slovenia.

L'importante documento e' stato siglato dal Direttore Generale per l’Unione Europea Giuseppe Buccino Grimaldi, dal presidente dell'Università Popolare di Trieste  Fabrizio Somma, e dal presidente della Giunta esecutiva dell'Unione Italiana Maurizio Tremul.

Una parte importante del finanziamento, circa un milione di euro andrà a beneficio delle scuole e degli asili italiani che contano circa 4 mila alunni.

Per quanto riguarda la realizzazione di attività culturali, socio-economiche, sportive e artistiche, a favore di Istituzioni, Enti e Istituti che operano nell’ambito della Comunità Nazionale Italiana sono stati stanziati invece circa 2 milioni di euro.
 

Programe Hrvatskoga radija slušajte na svojim pametnim telefonima i tabletima preko aplikacija za iOS, Android i Huawei.