Hrvatski radio

Radio Rijeka

Tante le attivita' future del Consiglio regionale della minoranza italiana

20.06.2017.

14:08

Autor: Sandro Vrancich

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Riunito ieri sera nella sede della Comunita' degli Italiani di Fiume il Consiglio regionale della minoranza nazionale italiana. Si e' parlato innanzitutto del programma realizzato finora e dei progetti futuri.

In primo luogo dell'apertura di una sezione in lingua italiana presso la scuola elementare di Abbazia, con sede a Volosca, progetto che dovrebbe partire a settembre del 2018. Un cofinanziamento di 5.000 kune e' andato alla Comunita' degli Italiani di Laurana, come pure alla Comunita' ebraica di Fiume che quest'anno festeggia il 70.esimo anniversario, tra le cui file operano alcuni connazionali.

Tra le attivita' a medio termine, un incontro tra i rappresentanti del Consiglio regionale con il sindaco di Veglia, riguardante la nuova sede della Comunita' degli Italiani vegliota, come pure una giornata da trascorrere a Cherso e Lussino, evento che verra' organizzato a settembre e che vedra' partecipi tutte le Comunita' degli Italiani della regione.

Ma saranno tanti ancora i progetti da realizzare - come confermato dalla presidente Melita Sciucca. Numerose le soddisfazioni, dunque, ma anche qualche problema: ultimo in ordine di tempo la concomitanza degli esami di maturita' per i ragazzi delle scuole medie superiori, che il 28 giugno dovrebbero scrivere sia l'esame di croato che quello di italiano. Bisogna intervenire quanto prima - ha ribadito la presidente Sciucca per risolvere questo problema.

Ecco quanto dichiarato da Melita Sciucca:

 

Programe Hrvatskoga radija slušajte na svojim pametnim telefonima i tabletima preko aplikacija za iOS, Android i Huawei.