Hrvatski radio

Radio Rijeka

11:50 / 08.11.2014.

Autor: Virna Baraba

Della Vedova: Immutato sostegno dell'Italia nei confronti della CNI

HRT logo

HRT logo

Foto: HRT / HRT

Importante incontro ieri ad Abbazia nell’ambito dell’Invest Forum tra il Sottosegretario agli Affari esteri e alla Cooperazione internazionale Benedetto della Vedova e i massimi rappresentanti dell’Unione Italiana.

Affrontati tutti i temi principali che interessano la Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia tra i quali scuola, cultura, finanziamenti, bilinguismo, attuazione dei diritti minoritari, sostegno alle Comunita’ degli Italiani e alle Istituzioni nonche' finanziamenti all'EDIT.

I vertici dell’Unione Italiana hanno sottolineato soprattutto la necessità che permanga e si rafforzi il sostegno istituzionale, politico e finanziario dell'Italia nei confronti della minoranza italiana, in quanto ciò rappresenta un investimento nella visione strategica di rafforzare la presenza italiana in questi territori. 

Confortanti le affermazioni del Sottosegretario Della Vedova sull'immutato sostegno della Nazione Madre alla Comunità Nazionale Italiana. Il Governo farà di tutto per confermare i fondi per la Comunità italiana di Croazia e Slovenia che rappresenta una ricchezza e un’opportunità per l'Italia che assegna grande importanza a tutta l'area, ha dichiarato Della Vedova.

Presenti all'incontro il presidente dell'Unione Italiana, Furio Radin, quello dell'Assemblea dell'UI Roberto Palisca, il responsabile della Giunta esecutiva dell'UI Maurizio Tremul nonche' l'Ambasciatore d'Italia a Zagabria Emanuela D'Alessandro e il Console generale d'Italia a Fiume Renato Cianfarani.

Programe Hrvatskoga radija slušajte na svojim pametnim telefonima i tabletima preko aplikacija za iOS, Android i Huawei.